Posts contrassegnato dai tag ‘sinistra’


...

Annunci

Diciamolo… il comunismo è morto… si è suicidato ovunque. Anzi diciamola bene sono i comunisti che sono tutti morti… incapaci di esserlo hanno trasformato ovunque il comunismo in qualcos’altro… l’hanno ribattezzato comunismo e si sono detti comunisti. E qui in Italia? C’era un comunismo che forse voi ancora ricordate. Quello che odorava di salsiccia alla festa dell’Unità… Quello di qualche battaglia mai osata prima e poi vinta: una fermata dell’autobus ottenuta, un servizio in più per gli anziani, qualche diritto in più per i lavoratori… comunisti sul territorio vicini alla gente. Non so se quello era il Comunismo, probabilmente era un Comunismo. E quei comunisti? Tutti morti…trasformati in qualcos’altro… Oggi alle elezioni vi tappate il naso e andate a votare e spesso vi chiedete perché lo fate ancora… e vi date anche una risposta: Forse “perché i tempi sono cambiati”, “i poteri economici servono a tutti e anche a noi”, “non è possibile combattere i ricchi senza avere i soldi per farlo”… e poi, dite la verità,  anche voi due soldini e una casetta ve li siete messi da parte o no!? E forse non è tanto che sono cambiati i dirigenti politici, forse invece siete cambiati voi! “Dì qualcosa di sinistra! Ti prego dì qualcosa di sinistra!”… ma guardatevi bene dentro e vedete se qualcosa di sinistra lo dite ancora anche voi! Nel frattempo continuate a votarli, ma alcuni si turano il naso chiusi nel loro mondo elitario di un intellettualismo estremo e fine a se stesso… altri si turano il naso perché di meglio non c’è, altri ancora si tappano il naso ma non sanno neanche il perché, non c’è più niente di quello che  accendeva l’orgoglio di una volta… Non c’è più niente! anche qui in Italia il comunismo si è suicidato… Vi turate il naso perché voi non vi sareste mai alleati con Mastella, ve lo turate perché non avreste mai pensato che sotto un vostro governo sarebbe nato il precariato, vi turate il naso perché fare oggi l’opposizione è così facile che vi chiedete perché non la facciano, vi turate il naso perché sapete che state diventando come il partito democratico americano, vi turate il naso perché nonostante lo sbarramento i vostri rappresentanti hanno deciso che devono esserci 42 partiti comunisti… Continuate a turarvi il naso nella speranza che un giorno torniate a sentire l’odore di quella salsiccia alla piastra cotta alla festa dell’Unità… Ma il signore coi baffi che le cuoceva oggi ha una trattoria e si lamenta che paga troppe tasse così paga i suoi camerieri extra-comunitari in nero e la ragazza col banchetto delle firme è assessore assenteista in un comune… si lamentano del governo e votano ancora a sinistra… ma come i loro rappresentanti “non dicono più niente di sinistra”…ecco! e noi nel frattempo non nasceremo!

 Attila

“Il flagellato di Dio”